FANDOM


Re Umada
The king
'

Nome:

John Depp

Ring Name:

Re Umada

Nazionalità:

20px-Flag_of_the_United_States.svg.png Stati Uniti

Nascita:

Green Bay, Winsconsin

21 giugno 1985 (29 anni)

Residenza:

San Francisco

Altezza:

191 cm

Peso:

121 kg

Debutto:

5 dicembre 2005 (Highway #3)

Federazione:

Explosion Wrestling Superstar

John Depp (Green Bay, 21/06/1985) è un wrestler statunitense, meglio conosciuto con il suo ring name Re Umada. Attualmente è sotto contratto con la Explosion Wrestling Superstar, di cui al momento è Tag Team Champion nel suo secondo regno.

Nella EWS, Re Umada ha detenuto l'EWS Undisputed Championship due volte, oltre ad essere stato Divine Champion, Slobber Knocker Champion, Berserk Champion, True Berserk Champion, Chronicles Champion e Tag Team Champion. Nella sua carriera conta una partecipazione ad ogni ExploMania, il PPV più imporatante della EWS. E' inoltre riconosciuto come quinto Grand Slam Champion della federazione. ​

Biografia Edit

John è nato e cresciuto a Green Bay, Winsconsin, città in cui a soli 10 anni inizia ad appassionarsi al wrestling, oltre che alle lingue straniere. Depp infatti, oltre che wrestler, è anche laureato a pieni voti in lingue. 

CarrieraEdit

Gli iniziEdit

Subito dopo l'università, John viene contattato da una federazione indipendente, la King of the Ring Federation, nella quale viene messo sotto contratto dopo un mese di prova. Questa esperienza sarà molto importante per John, in quanto è qui che conosce il suo futuro datore di lavoro Mr. Jake Hemmerich. La carriera nella KOTR per Depp non è molto proficua e dura poco meno di un anno fino a quando la federazione stessa chiude per problemi finanziari. 


Explosion Wrestling Superstar (2005-presente)Edit

Debutto e feud per il Divine Championship (2005)Edit

A seguito della chiusura della King of the Ring Federation, la carriera nel mondo del wrestling per John sembra essere già volta al termine. Tuttavia viene all'improvviso contattato da Mr. Jake Hemmerich, che aveva conosciuto durante l'esperienza in KOTR, che ha appena fondato la Explosion Wrestling Superstar, federazione con sede a San Francisco. John firma quindi un contratto con la EWS, debuttando ad Highway #3 con il ring name Re Umada contro Mystic J. guadagnandosi così subito la possibilità di combattere per il Divine Championship detenuto dall'allora campione Van der Van nel primo PPV della EWS, Towards the Power. Il feud tra i due prosegue fino al PPV successivo, Christmas Crush, dove però è ancora l'atleta olandese ad avere la meglio.


EWS Tournament e Berserk Champion (Gennaio-Giugno 2006)Edit

Dopo essere uscito sconfitto dal feud per il Divine Championship, Umada partecipa all'EWS Tournament per decretare il primo sfidante all'Undisputed Title detenuto da Daniel Tomas Storm. Il primo turno viene passato da The King che sconfigge Venom, tornando così alla vittoria dopo circa un mese. Durante il secondo turno succede qualcosa di controverso: Re Umada sconfigge Zed The Scorpion che però riesce a far annullare il verdetto all'arbitro, ottenendo in questo modo un rematch che riuscirà poi a vincere. The King viene dunque inserito in un feud con The Crow con in palio una shot al Berserk Title detenuto ai tempi da Hell-Tank, feud che viene vinto da Umada il 10 marzo a No Holds Barred, PPV nel quale conquista anche il suo primo titolo in federazione intervenendo alla fine del match di coppia in cui era presente Hell-Tank e sfruttando così la shot appena vinta. Re Umada sconfigge il lottatore canadese, laureandosi così Berserk Champion. Nasce così un feud tra i due che culmina il mese dopo al PPV Twister con la vittoria del Re ai danni di Hell-Tank. 

Il 24 maggio 2006, Re Umada difende con successo il Berserk Title dall'assalto di Juanin Pablo Escobar (amico e tag partner di Hell-Tank) e del lottatore greco Mark Kataròs nella prima edizione del PPV più importante della federazione: ExploMania I in un Hardcore Triple Threat Match. Il feud con Mark Kataròs prosegue fino a giugno, dove Umada difende nuovamente con successo il titolo nel super-show Supreme I che chiude la prima stagione della Explosion Wrestling Superstar.


Challenge in Sunlight e feud con Mr. Tank (Luglio-Dicembre 2006)Edit

Durante l'estate del 2006, il fondatore e chairman della Explosion Wrestling Superstar, Mr. Jake Hemmerich, organizza uno dei primi tornei inter-fed della storia: il Challenge in Sunlight. Re Umada partecipa in uno dei match dello show nel quale sono presenti quattro lottatori di quattro e-fed differenti con in palio una shot al titolo mondiale della federazione del vincitore. The King riesce a conquistare la vittoria, riuscendo così ad ottenere per la prima volta nella sua carriera in EWS una shot all'Undisputed Champion, vinto un mese prima dal suo ex rivale Hell-Tank (che nel frattempo ha cambiato nome in Mr. Tank).

All'inizio della seconda stagione della EWS, il 14 settembre 2006, Re Umada deve difendere nuovamente il Berserk Title dall'assalto di Mark Kataròs e lo perde a favore di quest'ultimo al termine di un First Blood Match dopo circa 6 mesi di regno. Il feud con Tank per Umada è parecchio complicato, dal momento che si ritrova anche durante una puntata di Highway a dover combattere in un Six vs One Handicap Match. Il 27 settembre 2006, a Roulette I, Mr. Tank mantiene l'Undisputed Title grazie ad un'interferenza di Juanin Pablo Escobar. 

Il feud tra i due continua anche grazie ad una vittoria del Re ai danni di Van der Van valevole per la #1 contendership all'Undisputed Title. La settimana successiva The King vince un Lumberjack Match contro lo stesso Tank nonostante fuori dal ring gli atleti fossero tutti a favore del campione e ottiene così il diritto di decidere la stipulazione per il rematch con in palio l'Undisputed Title. Il 25 ottobre 2006 Tank sconfigge Umada in un Awake The Death Match al termine del quale, però, un frustrato Re Umada sotterra il suo avversario. Si apre così ufficialmente la crisi per The King che si convince di aver ucciso il suo avversario e cambia attitude per la prima volta da face a heel. Il feud con Tank però non è concluso e il 20 dicembre 2006, a Christmas Crush II, Re Umada perde definitivamente ogni possibilità di diventare Undisputed Champion venendo sconfitto in un Elimination Fatal-Four Way Christmas Atmosphere Match contro il campione, Jack Callaway e Van der Van.