FANDOM


1423708775286
Payton Brooks è una wrestler statunitense nata a Detroit, in Michigan, il 14/01/1991, attualmente sotto contratto con la Global Wrestling Federation .

BiografiaEdit

Primi anni di vitaEdit

Figlia di un magnate dell'industria del petrolio, fin da piccola Payton è stata abituata ad una vita lussuosa, piena di comfort vari e priva di ogni fatica. Nota soprattutto per il suo carattere rude e alquanto spavaldo, Payton è presto riuscita a "farsi un nome" per tutta Detroit come la "ricca stronza", nomignolo del quale lei va fiera. Tuttavia, tutto questo ebbe anche degli effetti negativi, visto che iniziò a diffondersi la voce che Payton era solamente una "pappamolla figlia di papà", ed essendo lei una ragazza molto orgogliosa, decise di voler smentire tale diceria in un modo o nell'altro.

Gli inizi e le prime controversieEdit

Grazie a qualche conoscenza del padre, il quale ha sempre straveduto per sua figlia, ella riuscì ad iscriversi alla World All Star Wrestling, scuola fondata da "Irish" Mickey Doyle, uno dei wrestlers più noti nell'area di Detroit, nell'ottobre del 2011. Gli sforzi della ragazza vennero subito ricompensati, per così dire: ebbe, difatti, il suo primo match dopo solo cinque mesi, anche se il finale risultò in una squalifica per la stessa Payton, la quale ai tempi si fece conoscere come "Jenny Kash", in quanto ella, dopo che l'avversaria la colpì per sbaglio troppo forte con una gomitata in viso, usò una catena d'oro, portata al collo durante la sua entrata, per strangolarla. Per via dell'accaduto, alla Brooks fu ritirata l'appena acquisita licenza di wrestler per ben tre mesi ma, nonostante ciò, Doyle decise di continuare ad allenarla per via del denaro che il padre di Payton gli stava passando sottobanco.

Ritorno sulle scene, messa al bando e debutto fuori dal MichiganEdit

Completato l'anno d'addestramento, Payton iniziò pian piano a tornare sulle scene del wrestling indipendente di Detroit con il suo vero nome, anche se ciò non cambiò molte cose, se non assolutamente niente; difatti, nonostante il suo comportamento sul ring fosse leggermente migliorato, Payton non perdeva mai occasione di fare discussioni accese nel backstage delle varie federazioni, delle quali, ovviamente, era sempre lei l'artefice. Questo portò ad una rivolta vera e propria di molti wrestlers dell'area di Detroit, i quali, dopo insistenti richieste, costrinsero il governo della Virginia a proibire a Payton di esibirsi in qualunque federazione presente in Michigan. Tuttavia, per Payton questo non sembrò essere un ostacolo, ma bensì il raggiungimento del suo scopo iniziale: dimostrare a tutti di non essere una pappamolla. Nonostante ciò, la sete di fama e di potere di Payton stava crescendo sempre più, il che la portò ad espandere i suoi orizzonti e viaggiare in cerca di nuove federazioni esterne al Michigan, nonostante ormai la sua fama già la precedesse anche al di fuori del suo paese natale. Tuttavia, da allora Payton è riuscita a farsi conoscere più per le sue doti nel ring che per il suo già noto atteggiamento da prima donna, il tutto facendo dei "compromessi" con se stessa, senza però, ovviamente, reprimere la sua natura cinica e dispotica nei confronti del mondo.

GWF (2015 - presente)Edit

Il 3 febbraio 2015, Payton Brooks ha firmato un contratto con la Global Wrestling Federation, diventando ufficialmente parte del roster delle Ladies. Il suo debutto in-ring avviene durante una Battle Royal per entrare di diritto a far parte del match con in palio il Ladies' No Way Out contract, ma viene eliminata da Lauren. Durante l'episodio #344 di Tap Out, Payton porta a casa la sua prima vittoria nel suo primo match singolo all'interno della federazione sconfiggendo Giorgia.

Nel wrestlingEdit

Finishing Moves:

Hard Cash (Molly-Go-Round)

Face Value (Gogoplata)

Signature Moves:

M.O.E. - Medium of Exchange (Inverted Leg Drop Bulldog)

Common/Other Moves:

Attacchi/Colpi:

- Forehand Chops
- Front Flip Clothesline
- Handspring Back Elbow Smash
- Single-Leg Dropkick
- Springboard Enziguri Kick
- Standing Moonsault
- Step-Up Enziguri Kick

Prese:

- Bulldog (anche Wheelbarrow)
- Double Knee Facebreaker
- Headscissors Takedown
- Hurricanrana
- Hangman's Neckbreaker
- Northern Lights Suplex
- Running Corkscrew Neckbreaker
- Sit-Out Facebuster
- Snap Suplex

Sottomissioni:

- Boston Crab
- Bridging Reverse Chinlock
- Camel Clutch
- Cloverleaf Legbreaker
- Cross Armbreaker
- Crossface
- Dragon Sleeper (anche in combinazione con delle Bodyscissors)
- Figure Four Necklock
- Fujiwara Armbar
- Guilloutine Choke
- Half Nelson Choke
- Hangman's Choke
- Heel Hook
- Leg Headscissors
- Muta Lock
- Sleeper Hold (anche in combinazione con delle Bodyscissors)
- STF
- Stranglehold
- Surfboard Stretch

Salti:

- Diving Crossbody
- Diving Elbow Drop
- Diving Hurricanrana
- Frog Splash
- Over Castle
- Second-Rope Diving Clothesline